Blog

La MOC (Mineralometria Ossea Computerizzata o Densitometria Ossea Computerizzata) presente all'interno del Poliambulatorio Privato Physios è una tecnica diagnostica utilizzata per misurare la densità della massa ossea e per poter rilevare eventuali degenerazione dell’osso. La MOC può essere eseguita a livello della colonna vertebrale lombare, del femore o dell’intero scheletro. Queste caratteristiche la rendono una tecnica di riferimento per prevenire, diagnosticare e controllare l’evoluzione dell’osteoporosi. Da sottolineare che, a causa dell' allungamento della vita media, l’osteoporosi è una patologia che riguarda un numero sempre crescente di persone tra uomini e donne. La Moc/DEXA è sicuramente il miglior strumento di diagnostica: fornisce, infatti, dati molto appropriati distretto per distretto (vertebre e femore).

La MOC non richiede una particolare preparazione, se non assicurarsi di togliere, prima dell’esame, qualsiasi accessorio metallico (come ad esempio i gioielli). L’esame può essere eseguito a qualsiasi età e non ha particolari controindicazioni, salvo la gravidanza, essa inoltre non è invasiva ed è indolore. L’esposizione alle radiazioni è molto bassa. All'interno del Physios, grazie al lavoro del nostro Team di specialisti, è stata studiata una terapia appropriata alla cura delle patologie di osteoporosi. 

Per saperne di più contattaci al numero 059 672544.

 

Le patologie di spalla sono frequenti e, spesso, sono dovute a movimenti ripetuti, scompensi muscolari o alterazioni alla postura. In questo video la dottoressa Elisabetta Camellini di Physios ci spiega come vi siano diverse soluzioni che possono contribuire a comprendere e risolvere in maniera efficacie queste fastidiose problematiche.

Guarda il video: clicca QUI

Intervento del dottor Ilves Guidi del Poliambulatorio Privato Physios all'incontro "Storia di una delegazione. Mirandola 1996-2017" organizzato dalla Fondazione ANT Italia ONLUS: "In questi anni di collaborazione sono stati visitati 782 pazienti per la tiroide, 734 pazienti per il melanoma e 536 pazienti per il seno. Numeri certamente importanti che ci fanno ancora una volta sottolineare il ruolo fondamentale della prevenzione"
 
Guarda il video: clicca QUI
 

Altri articoli...

Il sito www.physios.it utilizza solo cookie tecnici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando sul pulsante "OK", accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'informativa.